Etienne De Crécy : 20 anni di “Super Discount”

Annata importante quella del 2017, con rievocazioni storiche di periodi musicali che hanno fatto la storia della musica elettronica. Una di queste racconta la magia del “French Touch” che in un periodo nel quale a farla da padroni sono i Daft Punk con l’uscita di “Homework” , bissa al successo un altro artista della categoria come Etienne De Crécy che nel 1997 pubblicò l’album dal titolo “Super Discount”. Una sorta di LP/Compilation che vede le partecipazioni di Alex Gopher e gli Air con i quali ha condiviso l’università ma che conferma le sue doti alla produzione visto che al debutto con questo lavoro riesce a vendere ben oltre 200.000 copie.

Col tempo Super Discount è diventato una saga che conta altri due capitoli: il secondo a 8 anni dal primo col team originale più l’aggiunta di uno dei due Cassius (Philippe Zdar) conosciuto da Etienne in uno studio mentre faceva l’ingegnere del suono e il terzo nel 2015 a distanza di 18 anni dal primo. Sono passati esattamente 20 anni e oggi possiamo rivivere quello che è stato il lancio definitivo del termine “French Touch” con 11 tracce che prendono tutte le influenze varie della french house e del p-funk e vanno ad onorare l’eredità lasciata dai geniali Cerrone, George Clinton e gli Chic.

Visto il mese di Marzo, seppur agli sgoccioli, è giusto ricordare un altro anniversario importante per Etienne De Crécy. Infatti in quel mese del 2004 usciva il singolo “Aerodynamik” dei precursori Kraftwerk nel quale, oltre a Francois Kevorkian, prende parte in veste di remixer sempre insieme al suo amico Alex Gopher: quasi 8 minuti di electro meccanica senza rinunciare ad elevate ma poco invasive punte di acid; Il Synth pop non è stato mai così divertente!

 

 

Tagged under:

BetterSound © 2016 - All rights reserved

Log in or Sign Up